Certificazioni

Siram applica un sistema di gestione integrato Qualità, Ambiente, Sicurezza e Responsabilità Sociale basato sui valori della casa madre Veolia.

Le certificazioni - rilasciate da enti di certificazione accreditati - consentono a Siram di dotarsi di un sistema di gestione integrato di qualità nell'organizzazione complessiva nel rispetto dei parametri ambientali e sociali, nella sicurezza, nella gestione energetica e in quella delle relazioni con il cliente

Qualità

  • UNI EN ISO 9001:2015 - Qualità

Siram, certificata secondo la norma UNI EN ISO 9001 sin dal 1995, applica un sistema di gestione integrato Qualità, Ambiente, Sicurezza Responsabilità Sociale basato sui valori della casa madre. Il sistema di gestione, che è integrato con la dimensione ambiente e sicurezza, è progettato e costruito intorno ai processi di business e cioè intorno al cliente, che rappresenta la ragione d'essere dei processi stessi.
La norma UNI EN ISO 9001 in particolare definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per una organizzazione. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere implementati da ogni tipologia di organizzazione; l'ultima revisione è avvenuta nel 2015.

  • UNI EN 18295-1:2017 - Contact Center

Il certificato si applica al call center centrale di Siram per la gestione chiamate a servizio di tutta la clientela pubblica e privata. La caratteristica della norma europea associata a quella italiana collegata, consiste nel garantire sia i livelli di qualità del servizio della norma europea che i requisiti aggiuntivi previsti dalla precedente norma UNI 11200, ora allegata alla 15838. L'obiettivo è rendere oggettive le indicazioni di carattere generale per le quali la norma europea non ha definito indicatori specifici, a maggiore garanzia prestazionali al cliente. Gli stessi livelli prestazionali sono richiesti da Siram per il servizio in outsourcing.

Ambiente

  • UNI EN ISO 14001:2015 - Ambiente

Per un gruppo come Siram, leader di mercato nei servizi energetici che integra la gestione del ciclo integrato delle acque e dei rifiuti speciali, il continuo miglioramento delle proprie prestazioni ambientali e di quelle dei suoi clienti è una priorità.

Il rispetto per l’ambiente è oggi una sfida industriale, uno degli obiettivi che caratterizzano ogni impresa moderna. Per raggiungerlo serve una continua innovazione, un impegno costante nei confronti dello sviluppo sostenibile e un’attenzione particolare per la qualità della vita del cittadino nell’ambiente urbano, sociale e lavorativo.

Grazie all’importanza e alla diffusione delle sue attività, quest’impegno dell’Azienda si è tradotto in un consistente risparmio di emissioni inquinanti in atmosfera. Nell’ultimo anno, le attività di energy management di Siram hanno permesso una riduzione di emissioni di anidride carbonica pari a 81,5 Kt eq, ottenuta anche attraverso l'utilizzo di energie rinnovabili e della cogenerazione.

La norma UNI EN ISO 14001 è uno strumento internazionale volontario, applicabile a tutte le tipologie di imprese, che specifica i requisiti di un sistema di gestione ambientale. Viene rilasciata da un organismo certificatore indipendente che deve però essere autorizzato dall’Ente Italiano di Accreditamento Accredia. L’adesione non è obbligatoria per legge ma, da quando il sistema viene istituito in azienda, tutti sono tenuti al rispetto delle policy interne di gestione.

  • DPR 43/2012 - FGas

Il decreto recante attuazione del regolamento europeo n. 842 su taluni gas fluorurati ad effetto serra disciplina le procedure per il conseguimento delle certificazione degli operatori nonché quelle per la designazione degli organismi di certificazione e prevede l'istituzione di un Registro Nazionale delle persone e delle imprese certificate. Come noto, l'obbligo di certificazione riguarda, in particolare, le persone e le imprese che provvedono alle operazioni di installazione, manutenzione o riparazione delle apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d'aria e pompe di calore, nonché dei sistemi di protezione antincendio, contenenti taluni gas fluorurati ad effetto serra e per le attività di contenimento e recupero degli stessi gas dalle suddette apparecchiature e sistemi.

Energia

Siram, al fine di continuare a migliorare la propria efficienza energetica, si è dotata anche di un Sistema di Gestione dell'Energia, certificato secondo la norma ISO 50001.

Il Sistema, tramite la valutazione e il monitoraggio dei consumi, una metodologia logica e coerente e un approccio sistemico, consente a Siram di massimizzare l'utilizzo delle fonti energetiche, ridurre i costi e le emissioni di gas serra, contribuendo attivamente a implementare le migliori pratiche di efficienza energetica.

  • UNI CEI EN ISO 50001:2011- Sistema di gestione energetica

La norma UNI CEI EN ISO 50001 specifica i requisiti per creare, avviare, mantenere e migliorare un sistema di gestione dell'energia. L'obiettivo di tale sistema è di consentire che un'organizzazione persegua, con un approccio sistematico, il miglioramento continuo della propria prestazione energetica comprendendo in questa l'efficienza energetica nonché il consumo e l'uso dell'energia.

Sicurezza

Siram considera essenziali gli obiettivi della sicurezza e della tutela della salute del proprio personale e reputa che il rispetto degli standard costituisca la condizione minima ma irrinunciabile per l'esercizio dei processi produttivi.

L'azienda si impegna quotidianamente con risorse finanziarie, tecnologiche e professionali per garantire ai suoi dipendenti le migliori condizioni di igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro e sui cantieri.

  • BS OHSAS 18001:2007 - Sicurezza

La norma BS OHSAS 18001, il cui acronimo OHSAS sta per Occupational Health and Safety Assessment Series, identifica uno standard internazionale per un sistema di gestione della Sicurezza e della Salute dei Lavoratori. La norma è stata emanata dal BSI nel 1999, rivista nel 2007 e attesta l'applicazione volontaria, all'interno di un'organizzazione, di un sistema che permette di garantire un adeguato controllo riguardo alla sicurezza e la salute dei lavoratori, oltre al rispetto delle norme cogenti.

Responsabilità sociale