Laboratori MUBA dedicati alla sostenibilità

I bambini durante laboratori Remida, ispirati al progetto CambiaMondo, inventano le soluzioni per salvare il Pianeta

Prosegue il progetto Cambiamondo tramite un ciclo di attività educative dedicate alla sostenibilità ispirati al progetto CambiaMondo, realizzate da MUBA - Museo dei Bambini Milano in collaborazione con Siram By Veolia.
Nello splendido contesto del complesso della Rotonda della Besana che ospita il MUBA, i bambini delle scuole elementari di Milano sono protagonisti di un ciclo di laboratori Remida, che attraverso il gioco e la creatività li accompagneranno alla scoperta delle risorse del nostro pianeta.

Durante i laboratori ispirati al libro "CambiaMondo - Cosa fare (e non fare) per il nostro pianeta", progetto editoriale ed educativo di Siram by Veolia sulla sostenibilità ambientale, realizzato in collaborazione con Gribaudo e Librerie Feltrinelli, i ragazzi riflettono, insieme agli educatori, sul concetto di "prendersi cura del pianeta" e progettano la propria speciale invenzione dedicata alla cura dell'ambiente. Alcuni esempi fantasiosi di prototipi sono, il vulcano robot che attraverso pannelli solari emana calore ed energia rinnovabile, le braccia pulisci acqua per raccogliere plastica e liberare i mari dai rifiuti e il robot raccogli rifiuti che renderebbe le nostre città più vivibili.

"Questo progetto nasce dalla vocazione di Siram by Veolia per la cura delle risorse ambientali prima di essere il nostro mestiere, è una responsabilità e un modo di vedere il mondo, che vogliamo condividere con i più piccoli per dare loro gli strumenti conoscitivi necessari ad essere protagonisti del futuro del pianeta". 

 

Laboratori MUBA dedicati alla sostenibilità
Correlate
MUBA – Museo dei Bambini, Milano

Un innovativo progetto per lo sfruttamento delle acque di falda sotterranee come sorgente termica di riscaldamento e raffreddamento