Simav diventa official provider dalla Lockheed Martin

Il 20 settembre 2016 Simav è divenuta "official provider" di Lockheed Martin, società aerospaziale americana leader nei settori della difesa, sicurezza e tecnologie avanzate.

 

L’azienda statunitense è aggiudicataria della commessa internazionale per i prossimi 30 anni per la produzione del nuovo velivolo di 5° generazione caccia F-35 JSF (Joint Strike Fighter).

Simav è già fornitore dall’agosto 2014 del supporto manutentivo degli AGE (Aircraft Ground Equipment) presso la FACO (Final Assembly and Check-Out) di Cameri, sito di produzione di Leonardo/Finmeccanica e unico stabilimento italiano fra i 3 al mondo designati per la costruzione e l’assemblaggio finale del velivolo.

L’esperienza e le competenze maturate nel comparto produttivo di Cameri hanno reso possibile la candidatura di Simav anche al supporto logistico, che garantisce il corretto funzionamento degli apparati per tutto il loro ciclo di vita (Life Cicle) presso le basi operative del velivolo.

L'attestato riconosce Simav, sia a livello nazionale che internazionale, quale partner strategico nella rete di fornitori di supporto al velivolo F-35 per i servizi di MRO&U (Maintenance, Repair, Overhaul & Upgrade).

La qualificazione è stata ottenuta attraverso un lungo e complesso processo di selezione che ha visto la partecipazione di circa 30 aziende del settore, dalle quali ne sono state selezionate solo 9.

Simav diventa official provider dalla Lockheed Martin