Valle d’Aosta, nuovi fondi per l’efficienza energetica residenziale

13/07/2018

Stanziati per condomini e proprietari di case quasi 3,4 milioni destinati a interventi di climatizzazione, rinnovabili e illuminazione efficiente

Nuovi fondi in arrivo per l’efficienza energetica residenziale in Valle d’Aosta. La Giunta regionale ha approvato lo stanziamento di quasi 3,4 milioni di euro in più rispetto a quelli già stanziati in precedenza, da destinare a proprietari di case anche in condominio per interventi di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici nel settore dell’edilizia residenziale.
Sono ammissibili le seguenti tipologie di intervento: gli interventi impiantistici di climatizzazione invernale, estiva, di ventilazione e produzione di acqua calda; gli interventi sull’involucro opaco; gli interventi sui serramenti quali porte, finestre e vetrine, gli interventi che comportino la riduzione dell’irraggiamento solare negli ambienti interni nel periodo estivo; gli interventi di installazione di impianti di produzione di energia elettrica alimentati da fonti  rinnovabili; gli interventi di installazione e sostituzione di sistemi per l’illuminazione d’interni e delle pertinenze esterne con sistemi efficienti di illuminazione; gli interventi di installazione di tecnologie di gestione e controllo automatico degli impianti termici ed elettrici. L’ammontare complessivo delle spese ammissibili deve essere compreso tra un minimo di euro 10.000 ed un massimo di euro 400.000.

A cura di www.e-gazette.it