Superbonus: si può già inviare la documentazione a ENEA

Per comunicare all’Agenzia delle Entrate l’eventuale cessione del credito relativa ai lavori Superbonus 110% c’è tempo fino al 16 marzo

È possibile inviare all’ENEA, sul sito detrazionifiscali.enea.it, anche le asseverazioni (certificazioni nei modi previsti dalla legge, ndr) e i documenti per lavori di riqualificazione energetica previsti nell’ambito della normativa sul Superbonus 110%, ai sensi dell’art. 119 della legge 17 luglio 2020 n. 77 e dei decreti 06 agosto 2020 (Decreto Requisiti  Ecobonus e Decreto Asseverazioni).   

La compilazione dell’asseverazione potrà essere effettuata direttamente sul sito, che consente anche di allegare la documentazione prevista. Dalla data del 27 ottobre decorrono i 90 giorni entro i quali occorre caricare i documenti relativi ai lavori iniziati e conclusi prima della data della messa online del nuovo portale ENEA. Per comunicare all’Agenzia delle Entrate l’eventuale cessione del credito relativa ai lavori c’è tempo fino al 16 marzo 2021, così da consentire alle imprese aderenti di caricare i dati sul proprio cassetto fiscale e usufruire delle relative detrazioni.

A cura di www.e-gazette.it

30/10/2020