IRCCS San Martino, Genova

Gestione integrata degli impianti di produzione e distribuzione dell’energia elettrica e termica e fornitura dei vettori energetici

Il committente

Il Policlinico San Martino ha sede a Genova nella zona di San Martino d'Albaro ed è da sempre una vera e propria città dentro la città, con 4.964 dipendenti (di cui 254 universitari convenzionati), 12 km di viali interni ed un territorio di circa 35 ettari.

Gli obiettivi

Obiettivi principali del contratto sono la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni in atmosfera (CO2) attraverso gli interventi di trasformazione degli impianti e il ricorso ad energie alternative o assimilabili.

La soluzione di Siram

Nel corso degli anni sono state ipotizzate diverse soluzioni progettuali; nel 2009 ebbe inizio la progettazione definitiva della trigenerazione da parte di Siram - come appaltatore del servizio- e  nel 2012, la costruzione della nuova centrale a partire da condizioni di minor fabbisogno termico ma di crescente fabbisogno elettrico.

Due gruppi cogenerativi ciascuno di :

  • 1.516 kW potenza elettrica
  • 858  kW potenza termica utile ai fumi
  • 794  kW potenza termica utile acqua calda

Collegamento dei gruppi cogenerativi alla rete vapore dell’Azienda Ospedaliera sul collettore della CT esistente , creazione di una nuova rete acqua calda di collegamento dalla  CT cogenerazione con i diversi Padiglioni; installazione di assorbitore, installazione di 2 torri evaporative e altre opere accessorie.

Benefici per il cliente e la collettività

I benefici raggiunti  con l’impianto di trigenerazione sono riconducibili ad un risparmio di energia primaria del 27% rispetto allo stato iniziale e ad una riduzione delle emissioni CO2 del 28%

1.516 kW potenza elettrica

l'impianto consentirà una riduzione del 28% di CO2

IRCCS San Martino, Genova
Correlate
Servizio energia

Grazie alla sua lunga esperienza nel servizio energia, Siram, parte del Gruppo Veolia, è uno tra i maggiori gruppi italiani nella gestione integrata dell’energia