Toscana, nuovo bando per l’efficienza energetica nelle PMI

07/12/2017

Il bando ha una dotazione finanziaria di 3,2 milioni di euro. Le domande sono da presentare entro il 28 febbraio

La Regione Toscana ha pubblicato il nuovo bando 2017 che prevede aiuti a progetti di efficienza energetica degli immobili sedi di imprese (piccole, medie o grandi), a sostegno degli interventi di efficientamento energetico nelle aziende.

Il bando, che ha una dotazione finanziaria di 3 milioni 200 mila euro, prevede l'allocazione in via prioritaria di 500 mila euro, fino a esaurimento, a favore di progetti di efficientamento energetico delle imprese aventi sedi operative esistenti nei Comuni del Parco Agricolo della Piana: Firenze, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Signa, Calenzano, Prato, Poggio a Caiano e Carmignano.

E' possibile inviare la documentazione solo online, previa registrazione sul sito di Sviluppo Toscana spa, accedendo alla piattaforma bandi fino alle ore 17.00 del 28 febbraio 2018.

Gli interventi ammissibili riguardano l'isolamento termico di strutture orizzontali e verticali; la sostituzione di serramenti e infissi; la sostituzione di impianti di climatizzazione; la sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore o a collettore solare per la produzione di acqua calda, i sistemi intelligenti per automazione, controllo e illuminazione, sistemi di climatizzazione passiva e impianti di cogenerazione o trigenerazione.

A questi si possono aggiungere gli interventi che riguardino l'installazione di sistemi da energie rinnovabili  per la produzione di energia termica ed elettrica finalizzati all'autoconsumo: solare termico, fotovoltaico, geotermico e impianti di teleriscaldamento. Sono ammissibili le spese sostenute a partire dal 26 aprile 2016. 

A cura di www.e-gazette.it