Torna a novembre il "Mese dell’efficienza energetica"

27/10/2017

La campagna è rivolta ad imprese, istituzioni, associazioni, scuole green. Per partecipare occorre inviare proposte fino a tutto il mese di novembre

Torna dal 1° novembre il “Mese dell’efficienza energetica”, iniziativa promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzata dall’ENEA per sensibilizzare sull’uso più consapevole e razionale dell’energia, grazie all’eliminazione degli sprechi e all’ottimizzando dei consumi. Istituzioni, imprese, associazioni, scuole, sono invitati a organizzare – durante il mese di novembre – eventi, manifestazioni a tema, attività promozionali, seminari informativi per promuovere l’efficienza energetica.

Per partecipare occorre inviare proposte (entro fine novembre) sulla pagina dedicata del portale della Campagna Nazionale Italia in classe A. Una volta valutate, l’ENEA metterà a disposizione il  logo della campagna sui materiali promozionali e uno starter kit con materiale informativo, poster e slide. ENEA darà inoltre ampia visibilità sui media e sui social alle diverse attività.

Tra le attività di formazione e informazione sull’uso razionale dell’energia al personale, spiccano quelle di Policlinico Gemelli, Ministeri della Difesa e dei Beni Culturali, ANCI e Gruppo WEDO, oltre alle iniziative dei Politecnici di Torino e Milano, delle Università di Camerino e di Bari, Kyoto Club, le associazioni delle ESCO, FIRE e Rete Irene.

Il “Mese dell’efficienza energetica” è una delle tappe fondamentali di “Italia in Classe A’, la Campagna Nazionale di informazione e formazione sull’efficienza energetica di durata triennale che ha l’obiettivo di creare una cultura diffusa sull’efficienza energetica e far conoscere opportunità e strumenti incentivanti in questo settore a PA, istituti bancari, famiglie, studenti e PMI.

A cura di www.e-gazette.it