Al via la centrale di trigenerazione all'Ospedale San Martino di Genova

L'impianto realizzato da Siram rappresenta la più grande centrale termica presente oggi in Liguria.

Taglio del nastro per la nuova centrale di trigenerazione progettata e realizzata da Siram. L'impianto produce oltre il 50% del fabbisogno termico ed energetico dell'azienda ospedaliera genovese che, con un'area di 300.000 mq. e 38 edifici per un volume di 750.000 metri cubi, rappresenta una delle realtà sanitarie più ampie d'Europa.

La nuova centrale risponde alla necessità di una sensibile riduzione dei costi di esercizio e delle emissioni inquinanti dell'ospedale. Siram ha realizzato la più grande centrale termica presente oggi in Liguria, ottenendo un risparmio di circa il 27% sul fabbisogno energetico e un abbattimento di oltre il 28% delle emissioni di Co2 dell'IRCCS, ampiamente in linea con la direttiva europea 20-20-20.