Ricerca, gli italiani sono impreparati sulle energie rinnovabili

17/03/2017

Lo evidenzia un recente sondaggio commissionato all’istituto di ricerca Lorien da Anter, l’Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili

Gli Italiani sono impreparati sulle energie rinnovabili: l’85% non sa identificare tutte le fonti rinnovabili e l’8% scambia una fonte non rinnovabile per rinnovabile. È la fotografia scattata da un recente sondaggio commissionato da Anter (Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili) all’istituto di ricerca Lorien.
Dallo studio è emerso che gli italiani non hanno ancora piena consapevolezza della reale portata, a livello sia sociale sia economico, delle fonti di energia alternative. Inoltre, la politica e le istituzioni raccolgono un giudizio negativo circa la loro attenzione alle tematiche ambientali: il 56% degli intervistati dichiara che l’impegno delle istituzioni non è sufficiente.
Dalle interviste emerge quindi la necessità, per il 96% degli italiani, di promuovere la cultura delle risorse energetiche rinnovabili. "è fondamentale che la politica e le istituzioni tornino a parlare in maniera seria, puntuale e concreta di lotta al cambiamento climatico e mettano al centro della loro agenda politica la sostenibilità ambientale, che passa innanzitutto dalla cultura e dalla consapevolezza del potenziale delle forme di energia pulita" sottolinea Antonio Rainone, fondatore e presidente di Anter.

A cura di www.e-gazette.it