Lombardia, 20 milioni per l’efficienza energetica degli edifici pubblici

07/11/2016

Il bando sarà pubblicato verso la metà di novembre. L‘obiettivo è di diminuire i costi energetici nelle pubblica amministrazione

“Prosegue l'impegno concreto di Regione Lombardia la quale, attraverso il bando che sarà pubblicato a metà novembre, destina 20 milioni per l'efficienza energetica. Con questa manovra si intende innovare ulteriormente il territorio lombardo, dando sempre maggiori servizi ai nostri cittadini attraverso la realizzazione di impianti intelligenti non solo per la pubblica illuminazione, che tanto contribuisce alla sicurezza del territorio, consentendo di inquinare meno, ma anche di videosorveglianza e ricarica dei veicoli elettrici”. Così l'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Terzi ha illustrato la delibera approvata di recente a Palazzo Lombardia. Tra gli obiettivi della manovra, la diminuzione dei costi gestionali, l'abbattimento dell'inquinamento luminoso e la diffusione di servizi tecnologici integrati; destinatari saranno i Comuni lombardi, anche in forma associata o aggregata; le azioni previste riguardano la riqualificazione e la realizzazione di nuovi impianti di illuminazione pubblica esterna.

A cura di www.e-gazette.it