Il 31 maggio entrerà in vigore il Conto Termico 2.0

26/05/2016

Il provvedimento potenzia il meccanismo di incentivazione degli interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione da fonti rinnovabili 

Il 31 maggio prossimo entrerà in vigore il Conto Termico 2.0, il provvedimento previsto dal DM 16 febbraio 2016 che potenzia e semplifica il meccanismo di incentivazione degli interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Lo stesso giorno sarà operativo anche il nuovo Portaltermico, solo per le richieste in accesso diretto. Per le istanze con accesso a prenotazione, le funzionalità del Portale si attiveranno invece in seguito, previa informazione sul sito del Gestore dei Servizi Energetici. Pertanto, dalla mezzanotte del 30 maggio non sarà più possibile inviare richieste di incentivo con le funzionalità legate al Conto Termico previsto dal DM 28 dicembre 2012.
Per ricevere ulteriori informazioni su questo argomento, il GSE mette a disposizione il numero verde 800.16.16.16 o l'indirizzo email contotermico@cc.gse.it.

A cura di www.e-gazette.it