Residenziale

Siram gestisce oltre 40.500 unità abitative. L'offerta per il mercato residenziale comprende servizi di riqualificazione, installazione e manutenzione di impianti termici centralizzati per il riscaldamento e la climatizzazione di edifici civili con soluzioni su misura per amministratori di condominio, piccoli proprietari immobiliari, progettisti e costruttori.

Panorama skyline Milano

Offerta personalizzata

Il gruppo Siram garantisce un’offerta personalizzata per ogni tipologia di cliente. La Gamma dei contratti per il residenziale prevede il ricorso a strumenti tradizionali come ad esempio le molteplici opportunità del servizio energia o della fornitura di combustibile per condomini e abitazioni indipendenti.

Strumenti innovativi

A disposizione anche strumenti innovativi come la gestione e la contabilizzazione del calore e del freddo, l'esecuzione della diagnosi energetica dell’edificio, indispensabile per la valutazione degli interventi per il miglioramento dell’efficienza energetica, e la possibilità di integrare gli impianti con energie rinnovabili. Il tutto in un contesto di trasparenza delle tariffe e supporto alle amministrazioni immobiliari.

Incentivi e benefici fiscali

Vengono inoltre pianificati interventi di riqualificazione e ristrutturazione degli impianti, in linea con le nuove normative in materia di risparmio energetico, certificazione energetica degli edifici e applicazione dei benefici fiscali e degli incentivi previsti dalle leggi in vigore al momento dell'intervento.

Certificazione energetica

La certificazione energetica è l’analisi delle prestazioni energetiche di un edificio e rappresenta una valutazione oggettiva dei costi di gestione.

La certificazione energetica consente di valorizzare gli edifici contribuendo a indirizzare il mercato immobiliare verso obiettivi di maggiore efficienza energetica e migliorandone la trasparenza. Inoltre, favorendo gli interventi di ristrutturazione finalizzati al risparmio energetico e all’utilizzo di energie rinnovabili, la certificazione energetica rappresenta un interessante opportunità per gli operatori del mercato immobiliare.

In Italia esistono otto classi energetiche a seconda dei consumi dell’unità abitativa. Si va dalla classe energetica più virtuosa (A+), che prevede consumi inferiori a 14kWh al metro quadro per anno, fino alla classe G con consumi superiori a 175 kWh al metro quadro per anno.

Gli immobili di nuova costruzione sono mediamente costruiti in classe A o B. Nonostante lo scarto minimo di costi nella costruzione di edifici di classe B o A, il passaggio dalla classe inferiore a quella superiore si traduce in un immediato dimezzamento dei costi di riscaldamento.

Se gli edifici sono stati costruiti rispettando le norme vigenti in materia di efficienza energetica, si può stimare che siano di classe C o D. Se invece sono antecedenti e mai ristrutturati appartengono in genere alla classe G.

Case history
Condominio “Cerva Nuova” via Porrettana 503, Sasso Marconi - Bologna

L’impianto di riscaldamento funzionante a gas metano, presenta la distribuzione a colonne montanti con caloriferi in GHISA